martedì 5 luglio 2016

VINTAGE SELECTION sempre più appuntamento imprescindibile per i designer e gli operatori internazionali del settore. Successo e soddisfazione per l’edizione estiva del salone, nella nuova location alla Fortezza da Basso assieme a Pitti Filati




La 28esima edizione di Vintage Selection (29 giugno - 1 luglio 2016), una delle mostre-mercato più autorevoli e prestigiose a livello internazionale per la moda e l’oggettistica vintage, si è conclusa facendo registrare grandi apprezzamenti per il nuovo format scelto per le sue edizioni estive.
Il salone – che ha visto protagonisti 15 operatori italiani del vintage di qualità – si è infatti svolto in una nuova location: all’interno del Padiglione Medici alla Fortezza da Basso, proprio all’inizio del percorso espositivo di Pitti Immagine Filati che si è svolto negli stessi giorni alla Fortezza.

Sono stati oltre 3.000 gli operatori del settore che hanno fatto il loro ingresso a Vintage Selection, tra designer e rappresentanti di uffici stile e compratori arrivati da tutto il mondo per partecipare anche a Pitti Filati. A cui si è aggiunto un pubblico numeroso di appassionati e collezionisti di moda vintage, sempre fedele a questo appuntamento.

Lo spostamento di Vintage Selection sperimentato a questa edizione estiva ha raccolto grandi consensi - dice Agostino Poletto, amministratore unico di Stazione Leopolda – sia tra il pubblico di operatori del settore sia tra i nostri espositori. Si è rivelato un passo importante nell’ottica di un’integrazione con Pitti Filati. La complementarietà della ricerca e le sinergie di comunicazione tra Vintage Selection e Pitti Filati hanno dato i loro frutti: gli espositori ci hanno detto di aver incontrato un pubblico qualificatissimo e internazionale, che ha fatto acquisti mirati per la propria ricerca professionale e per passione personale. D’altro canto gli stessi buyer ci hanno detto di aver trovato molto funzionale la vicinanza con Pitti Filati. Ci stiamo giù preparando per l’edizione di gennaio di Vintage Selection, per cui abbiamo già molte richieste di partecipazione e che come sempre si svolgerà in Stazione Leopolda, con numeri di aziende e un formato diversi”.

Molto apprezzata sia dagli operatori del settore sia dai media la mostra CAOSORDINATO - ANYTHING WORKS a modern man’s wardrobe andata in scena nel percorso di Vintage Selection: 25 tra i migliori look ideati da Corinna Chiassai e Stefano Chiassai, creative director di riferimento nella storia del menswear internazionale, attingendo dal loro archivio di oltre 15.000 capi storici e accessori maschili.

L’edizione invernale di Vintage Selection (25-29 gennaio 2017) si svolgerà alla Stazione Leopolda.

Ecco di seguito i nomi degli espositori che hanno partecipato a Vintage Selection n.28:
A.N.G.E.L.O., AGENDA VINTAGE, ANNA MARIA E MARGHERITA VINTAGE, CAPPI VINTAGE, ETOILE VINTAGE COUTURE, JEWELS OF FANTASY, JULES & JIM - CERI VINTAGE, LAURA VINTAGE, ONLY ONE BRESCIA, PUNTI DI VISTA SAS, PX MILITARY VINTAGE, SHABBY CHIC VINTAGE, STREET DOING VINTAGE COUTURE FIRENZE, VENTURINO ARCHIVI, VINTAGE DELIRIUM di FRANCO JACASSI.


VINTAGE SELECTION è organizzata da STAZIONE LEOPOLDA srl

lunedì 27 giugno 2016

The right numbers

Dal 29 giugno al 1 luglio 2016 va in scena la 28esima edizione di Vintage Selection, una delle mostremercato più autorevoli e prestigiose a livello internazionale per la moda e l’oggettistica vintage & remake di qualità, che per questa prossima edizione vedrà un importante cambio di location. Il salone sarà infatti organizzato all’interno del Padiglione Medici alla Fortezza da Basso, proprio all’inizio del percorso espositivo di Pitti Immagine Filati in scena negli stessi giorni, manifestazione che fa muovere ogni estate quasi 11.000 visitatori da tutto il mondo.
Per Vintage Selection, nell’ottica di un processo di integrazione con Pitti Filati, questo spostamento estivo di sede segna davvero un passaggio importante. La complementarità della ricerca e le sinergie di comunicazione tra i due saloni saranno di certo ulteriormente potenziate da questa loro nuova contiguità fisica.
Laboratorio di ricerca che guarda alla moda del passato, ma anche ricchissimo archivio storico da cui i designer di oggi traggono spunto per le loro collezioni, Vintage Selection coinvolge a ogni appuntamento sempre più espositori e pubblico. Il tema guida di questa 28esima edizione sarà “The right numbers” in linea con il tema delle manifestazioni estive di Pitti Immagine, “Pitti Lucky numbers”.
Appassionati, collezionisti e curiosi alla ricerca di capi originali, ma anche stilisti, cool hunter e creativi delle grandi griffe internazionali: è questo il pubblico di Vintage Selection, che si dà appuntamento Firenze in occasione di Pitti Filati. La sinergia con questo pubblico di veri intenditori – verso cui Pitti Immagine indirizza campagne di informazione e di promozione internazionale – è uno dei punti di forza e di distinzione di Vintage Selection e rappresenta uno stimolo ulteriore per la qualità, l’innovazione e la ricerca stilistica della sua offerta, abbracciando la cultura contemporanea del vintage a 360 gradi.

The 28th edition of Vintage Selection, one of the most authoritative and prestigious international market-fairs for vintage fashion and miscellanea & quality remakes held from 29 June to 1 July 2016 features an important location change. In fact the fair will be hosted inside the Medici Pavilion at the Fortezza da Basso, right at the start of the exhibition itinerary of Pitti Immagine Filati which is staged at the same time, a fair that every summer gets almost 11,000 visitors moving from all around the world.
Within the context of the process of integration with Pitti Filati, for Vintage Selection this summer change of location marks a very significant passage. The complementary nature of the research and communication synergies between the two fairs will undoubtedly be further strengthened by their new physical proximity.
A research laboratory that looks at fashions of the past as well as an extremely rich historical archive from which today’s designers can find inspiration for their collections, every edition of Vintage Selection draws in growing numbers of exhibitors and visitors. The title-theme for this 28th edition, “The right numbers”, is in line with the theme of the Pitti Immagine summer fairs - “Pitti Lucky numbers”.
Enthusiasts, collectors and ordinary people looking for something original, but also fashion designers, cool hunters and creatives from top international fashion companies: this is the type of public that frequents Vintage Selection having come to Florence for Pitti Filati. The synergy with this public of true connoisseurs – towards which Pitti Immagine directs international information and promotional campaigns – is one of the strengths and distinctive features of Vintage Selection and represents a further boost to the quality, innovation and stylistic research of its proposals that encompass all of contemporary vintage culture.

CAOSORDINATO - ANYTHING WORKS

All’interno di Vintage Selection, per l’intera durata della manifestazione, sarà inoltre possibile visitare la mostra CAOSORDINATO - ANYTHING WORKS a modern man’s wardrobe: 25 tra i migliori look ideati da Corinna Chiassai e Stefano Chiassai, creative director di riferimento nella storia del menswear internazionale, attingendo dal loro archivio di oltre 15.000 capi storici e accessori maschili.
Per l’occasione sarà possibile acquistare il libro, edito da Nuova Libra Editrice.

giovedì 23 giugno 2016

Ecco l'esclusiva selezione dei nomi presenti alla ventottesima edizione di Vintage Selection nella nuova incredibile cornice della Fortezza da Basso di Firenze! Vi aspettiamo dal 29 giugno al 1° luglio!

sabato 11 giugno 2016

I nomi di Vintage Selection 28!

 

Ecco i nomi degli espositori esclusivi di Vintage Selection n. 28:
A.N.G.E.L.O.
AGENDA VINTAGE
ANNAMARIA E MARGHERITA VINTAGE
CAPPI VINTAGE
ETOILE VINTAGE COUTURE
JEWELS OF FANTASY
JULES & JIM - CERI VINTAGE
LAURA VINTAGE
ONLY ONE BRESCIA
PUNTI DI VISTA SAS
PX MILITARY VINTAGE
SHABBY CHIC VINTAGE
STREET DOING VINTAGE COUTURE FIRENZE
VENTURINO ARCHIVI
VINTAGE DELIRIUM di FRANCO JACASSI

                       Vi aspettiamo in Fortezza da Basso (new location!!!)

mercoledì 3 febbraio 2016

VVV Very Vintage Vision

Per chi se la fosse persa, qui la mostra VVV Very Vintage Vision

 presso Fortezza da Basso durante il Pitti Filati.
Direzione creativa - Angelo Figus -

- PH. AKA-studio Collective -